F.A.Q.

 Domande e risposte verso il traguardo.
Se non trovi la risposta alle tue domande questo è un ottimo motivo per contattarci!

Cosa significa coaching?

Il coaching è uno strumento di trasformazione personale che aiuta professionisti, persone singole, gruppi di lavoro a passare da uno stato A (attuale) ad uno stato D (desiderato) attraverso lo sviluppo, il potenziamento, la slatentizzazione di risorse individuali inutilizzate.

Come funziona il coaching?

Di solito Coach e Coachee si incontrano una volta ogni due-tre settimane per 1-2 ore, dalle quattro alle 8 volte nell’arco di un anno. Ok, ma cosa succede in quelle due ore?

Il Coach aiuta il Coachee a definire in modo chiaro il suo obiettivo, quindi ad elaborarne il relativo piano di azione e ad impegnarsi nel suo perseguimento, monitorandone il processo nelle sessioni successive.

Detto così sembra facile, giusto? Ma se così fosse allora il Coachee se ne starebbe giustamente a casa a fare tutto questo da solo!

Abbiamo visto però che il Coaching parte dal presupposto che se non riusciamo a raggiungere un obiettivo è perché qualcosa, nel nostro modo di guardare, interpretare, approcciare ad esso ce lo impedisce. E, aggiungiamo, ciò si “palesa” nel linguaggio che utilizziamo per descrivere la nostra situazione attuale o, viceversa, ideale o ancora quando parliamo delle azioni che abbiamo, oppure ancora abbiamo, intrapreso. Sarà quindi, innanzitutto, attraverso il linguaggio, ed in particolare gli strumenti del feedback, delle domande potenti e delle distinzioni linguistiche che il Coach aiuterà il Coachee a spostare, ampliare, arricchire la sua “posizione percettiva”, vale a dire il suo punto di vista in modo da consentirgli di vivere in modo diverso la “stessa situazione”, quindi di sentirsi diversamente rispetto ad essa ed elaborare così altre possibili, e più efficaci, azioni.

“Il linguaggio è in se stesso azione.” (R. Echeverria)

Perché usare il coaching?

Sappiamo bene quali esperienze non vogliamo più ripetere, nella vita come nel lavoro. Ma sappiamo davvero chi vogliamo essere e cosa vogliamo ottenere, sia a livello personale che professionale? Abbiamo mai dedicato del tempo a disegnare questa strada?

Il Coaching parte dal presupposto che se non riusciamo a raggiungere un obiettivo, qualunque esso sia, è perché c’è qualcosa nel nostro modo di affrontarlo, di “osservarlo”,  di apportare ad esso che ce lo impedisce. Ecco perché il Coach sostiene, supporta, aiuta il Coachee a scoprire e/o a riscoprire tutte le sue capacità e potenzialità, ad individuare tutte quelle credenze ed opinioni limitanti che gli finora gli hanno impedito di raggiungere i suoi obiettivi.

Come funziona la prenotazione?

In base al numero che inserirai ti verrà addebitato l’importo che potrai saldare attraverso il sistema di pagamento PAYPAL (garanzia di sicurezza). Appena inoltrata la ricevuta del sistema sarà nostra premura contattarti via email per chiedere di fissare il primo appuntamento con te.

Iscriviti alla newsletter


Via Polvese, 1, 00141 Roma
06 58659658
info@italiacoaching.it
Copyright © 2016 Italiacoaching. Tutti i diritti riservati. Credits - Webaid